fbpx

Revoluzionari

Sai che il 1 ottobre è previsto un incasso per la tua utenza?

“Ecco come faremo per assicurarti il prezzo al kWh più basso possibile!”

L’energia ricaricabile 100% è realtà. Siamo pronti a prelevare la tua taglia di ricarica automatica per partire con la nostra nuova revoluzione.

Dalla scrivania del primo revoluzionario

Giuseppe Dell’Acqua Brunone

Hey revoluzionario!

l’energia ricaricabile 100% è finalmente realtà!

Dal 1 ottobre 2021 ogni giorno scaleremo la spesa quotidiana dei consumi giorno per giorno e potrai controllare tutto da Enrica, la nostra app che trovi già al link www.revoluce.it/enrica ma presto disponibile anche su Apple Store e Google Play Store.

Vogliamo fare in modo che il tuo prezzo al kWh sia sempre il più basso possibile.

Per questo, il 1 ottobre scaleremo automaticamente l’importo della Taglia che hai scelto come taglia di ricarica dal tuo metodo di pagamento registrato.

Successivamente, ogni volta che il tuo credito scenderà sotto la soglia che hai preimpostato, preleveremo nuovamente sempre la stessa taglia di ricarica. In questo modo il tuo credito non scenderà mai sotto lo zero e potrai risparmiare sempre di più.

NB. Se gestisci più utenze con Revoluce, controlla per ognuna quanto andremo a prelevare venerdì 1 ottobre, in modo da assicurarti che ci siano fondi sufficienti.

Ti ricordo che dal 1 ottobre esisteranno solo due prezzi:

Per chiarire tutti i tuoi dubbi, guarda questo breve video in cui Mario ti spiega come funzionano i consumi quotidiani e perché è vantaggioso scegliere una Taglia e una Soglia:

Ma facciamo subito un esempio pratico:

Flavia ha un’utenza Domestico Residente 3 kW; ogni mese consuma circa 180 kWh e paga con Carta di Credito Registrata. Sceglie una Taglia di 30€ e una Soglia di ricarica di 10€.

Quindi cosa fare ora?

Semplice: assicurati che sul metodo di pagamento che hai scelto ci siano fondi sufficienti per l’addebito al 1 ottobre 2021. Se gestisci più utenze con Revoluce, controlla per ognuna quanto andremo a prelevare venerdì 1 ottobre, in modo da assicurarti che ci siano fondi sufficienti.

Ti ricordo che per qualsiasi chiarimento siamo sempre a tua completa disposizione al numero 089 0977647, via mail su info@revoluce.it o in chat.

A presto e basta la bolletta, sempre!