fbpx

Revoluzionari

Sai che il 5 novembre è previsto un incasso per la tua utenza?

“Ecco come faremo per assicurarti il prezzo al kWh più basso possibile!”

L’energia ricaricabile 100% è realtà: stiamo per ricaricare il tuo saldo per partire con la revoluzione dei consumi quotidiani.

Dalla scrivania del primo revoluzionario

Giuseppe Dell’Acqua Brunone

Hey revoluzionario!

l’energia ricaricabile 100% è finalmente realtà!

Nel mese appena trascorso, Ottobre 2021, abbiamo lavorato duramente per testare e perfezionare il meccanismo dei consumi quotidiani e posso dire che finalmente tutto funziona al 100%.

Già dal 1 ottobre per ogni giorno di consumo stiamo scalando la tua spesa quotidiana e puoi controllare tutto da Enrica, la nostra app che trovi già al link my.revoluce.it/enrica ma che presto sarà disponibile anche su Apple Store e Google Play Store.

Faremo in modo che il tuo prezzo al kWh sia sempre il più basso possibile.

Per questo, il 5 novembre ricaricheremo il tuo saldo (ovvero, preleveremo un importo prestabilito dal tuo Conto Corrente o dalla tua carta di credito) portando il credito al valore che hai scelto come Taglia di Ricarica Automatica.

Alcuni esempi pratici ci aiuteranno ad inquadrare meglio cosa succederà.

Successivamente, ogni volta che il tuo credito scenderà sotto la Soglia che hai preimpostato, preleveremo nuovamente sempre la stessa taglia di ricarica. In questo modo il tuo credito non scenderà mai sotto lo zero e potrai risparmiare sempre di più.

Rimanendo nell’esempio precedente:

NB. Se gestisci più utenze con Revoluce, controlla per ognuna quanto andremo a prelevare venerdì 5 novembre, in modo da assicurarti che ci siano fondi sufficienti.

Ti ricordo che già dal 1 ottobre esistono solo due prezzi:

Per chiarire tutti i tuoi dubbi, guarda questo breve video in cui Mario ti spiega come funzionano i consumi quotidiani e perché è vantaggioso impostare una Taglia e una Soglia:

Per il mese di Ottobre 2021, in cui abbiamo testato ed “oliato” il meccanismo, abbiamo scelto di garantire SEMPRE e COMUNQUE il prezzo più basso per tutti i clienti, anche per chi ha consumato con un saldo negativo.

Questa fase di test continuerà fino al 15 novembre, in modo da dare a tutti il tempo di comprendere il nuovo meccanismo e darci modo di ricaricare il saldo MyRevoluce.

Tutto chiaro? Ricapitoliamo:

Quindi cosa fare ora?

Semplice: assicurati che sul metodo di pagamento che hai scelto ci siano fondi sufficienti per l’addebito al 5 novembre 2021. Se gestisci più utenze con Revoluce, controlla per ognuna quanto andremo a prelevare venerdì 5 novembre, in modo da assicurarti che ci siano fondi sufficienti.

Se vuoi modificare Soglia e Taglia a partire dal prossimo addebito puoi farlo da MyRevoluce, nella sezione “Le mie soglie” e imposta soglia e taglia di ricarica.

Puoi farlo anche immediatamente da questa pagina, cliccando sul pulsante seguente:

NB. La modifica dei valori avverrà a partire dall’addebito successivo a quello già inviato. Per l’addebito del 5 novembre non è più possibile modificare i valori impostati.

Ti ricordo che per qualsiasi chiarimento siamo sempre a tua completa disposizione al numero 089 0977647, via mail su info@revoluce.it o in chat.

A presto e basta la bolletta, sempre!

Imposta la tua Taglia e la tua Soglia di Ricarica

Puoi inserire qui l’importo della taglia di ricarica e della soglia minima per la tua utenza. Ti ricordo che la TAGLIA è l’importo della ricarica che preleveremo in automatico dal tuo Conto Corrente o Carta di credito, ogni qual volta il tuo saldo MyRevoluce scenderà sotto la SOGLIA che andrai a stabilire.

NB. Per l’addebito del 5 novembre non è più possibile modificare i valori impostati. I nuovi dati avranno valore dal secondo addebito che faremo.